Archivio Freschi di Cucanea

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Questo Archivio, donato all’Arcidiocesi il 17 luglio 2013, si componeva di 18 pacchi ed era ciò che rimaneva dell’archivio originario, consistente in 24 unità, come si evinceva dalla successione numerica apposta ai medesimi pacchi e riportata nell’atto di donazione.
Al momento della donazione risultavano mancanti 6 unità: 8, 18, 19, 20, 21, 23.
 
Nel 2017 è stato riordinato, inventariato e ricondizionato ad opera della dott.ssa Maura Monti Cavaler grazie ad un finanziamento della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.