Archivio dell’Ospedale

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Archivio dell’Ospedale S. Maria della Misericordia
 
L’archivio storico dell’Ospedale S. Maria della Misericordia comprende la documentazione relativa alla Fraterna dei Battuti (o di S. Maria della Misericordia) e all’ospizio dal sec. XIV al XIX, insieme con i fondi delle fraterne soppresse di S. Antonio, S. Gerolamo e S. Nicolò. Molto numerose sono le carte dei benefattori tra le quali il fondo aggregato della famiglia Micoli di Silvella e le carte delle famiglie Della Forza, Martinoni, Savorgnan, Valentinis, Coronella e Perabò. Mentre è molto ricca la documentazione relativa all’età patriarchina e veneta (le pergamene più antiche risalgono anche al XIII secolo, ma trattasi di atti pervenuti all’Ospedale che provano i diritti su beni pervenuti a seguito di lasciti), scarsa e lacunosa è quella ottocentesca. La serie dei registri degli instrumenti dal 1483 al 1792, 10 protocolli di processi civili (1659-1678), le vacchette delle famiglie dal 1655 al 1817 e una vacchetta degli esposti (1801-08) si trovano presso l’Archivio di Stato di Udine, mentre presso l’Ospedale civile sono conservati alcuni pezzi dei sec. XV-XVIII e molti documenti del sec. XIX .
 
L’Archivio dell’Ospedale è costituito dalle seguenti serie e sottoserie: 
 
I. Deliberazioni del Consiglio 
II. Lasciti di benefattori, inventari, instrumenti di affitti, livelli, locazioni
III. Aggravi, censi, decime, gravezze, livelli passivi
IV. Confinazioni e stime
V. Catasti e registri censuari
VI. Amministrazione
1) Priori
– consuntivi

2) Camerari
– consuntivi
– registri del ricevuto e speso in denari

3) Esattore biade e granarista
– consuntivi
– registri del ricevuto e speso in denari

4) Esattori
– consuntivi
– esattori di fitti e livelli
– esazioni pollame
– registri del canipario ed esazioni vino
– esazioni eredità Micoli
– livelli e gravezze pagati dall’Ospedale

5) Depositi al Monte di Pietà
6) Debitori dell’Ospedale
7) Spese particolari
8) Gestione dell’Ospedale
– registri del fornaio
– registri del dispensiere
– nene, provvisionati, salariati
– registri delle “famiglie”
– esposti

VII. Manoscritti miscellanei
VIII. Buste miscellanee
1) Testamenti, legati, cariche, suppliche, lettere
2) Carte patrimoniali
3) Carte amministrative
4) Carte processuali
5) Gestione ed amministrazione, sec. XIX
6) Atti vari, quietanze
7) Carte pervenute attraverso eredità (famiglie varie)
 
Fondi aggregati:
 
IX. Archivio Micoli
1) Carte patrimoniali
2) Confinazioni
3) Riscossioni di fitti e livelli
4) Mastri
5) Registri monti (scodarol)
6) Registri di debitori
7) Ristretti di entrate e uscite, registri di spese personali
8) Filze
– carte giurisdizionali e patrimoniali
– carte processuali
– quietanze, carte amministrative varie
– carte relative all’eredità Micoli

X. Fraterna di S. Antonio Abate
1) Statuti, verbali instrumenti
2) Catasti dei beni
3) Amministrazione: camerari e priori, entrate

XI: Fraterna di S. Girolamo
1) Verbali del Consiglio
2) Amministrazione: camerari, entrate

XII. Fraterna di S. Nicolò
1) Verbali del Consiglio
2) Instrumenti
2) Amministrazione:
– registri delle rendite
– registri dei camerari

XIII. Confraternite varie
 
Nell’ultima sezione sono compresi tra l’altro:

Fraterna del Beato Bertrando: un rotolo dell’anno 1597
Fraterna della Concezione: un rotolo dell’anno 1604 e rendiconti dei camerari degli anni 1687, 1689, 1691, 1694-95
Fraterna di S. Francesco: registro di delibere degli anni dal 1566 al 1609
Fraterna della SS. Trinità degli Alemanni: un rotolo in tedesco del 1489
Cappella di S. Odorico: un rotolo degli anni 1501-10